GIOCO LETTERARIO N.2: COME ERAVAMO

Pubblicato: 12 ottobre 2007 da fiaeforum in Senza categoria
Tag:,

Come avevo promesso, alla fine del gioco letterario "La mia città", lancio su Digiland e altre piattaforme un nuovo gioco narrativo, aperto a chiunque voglia partecipare.

Si tratta di scrivere un testo su un episodio avvenuto negli anni ’80. L’episodio può riguardare la propria vita o un evento- pubblico o privato- che ha colpito l’attenzione dei partecipanti, può essere scritto in prima o terza persona, si può riferire a eventi realmente vissuti o essere una costruzione di fantasia, può essere scritto in prosa o in poesia, ma deve riguardare il decennio degli anni ’80. Per i bloggers più giovani (quelli nati prima del’ 67 e quindi per chi ha meno di 40 anni), il periodo di riferimento è costituito dagli anni ’90. L’idea è quella di proporre un panorama del passato recente, attraverso scorci e narrazioni di eventi – non necessariamente significativi e fondamentali, si può scrivere anche di piccoli fatti, un trasloco, una discussione con i genitori o con il/la partner, un viaggio, ecc- che appartengono a quel periodo.

Alcune regole per rendere il gioco più fruibile:

  1. chi partecipa lo comunica in questo thread e io provvederò a inserire i partecipanti in un box laterale dedicato al gioco 
  2. I partecipanti pubblicano il testo sul loro blog entro Domenica 21 Ottobre e ne danno comunicazione qui, così da informare gli altri partecipanti di avere postato.
  3. I testi non dovranno superare le cento righe (2 pagine di Word in corpo 12). 
  4.  Chi aderisce al gioco, inserisce nel suo post il tag (il tag e’ una specie di etichetta che si trova in alto nel post e serve a dire di cosa parla il testo) "come eravamo" oppure introduce l’espressione "come eravamo" nel titolo del suo testo. 
  5.  Chi partecipa, s’impegna a commentare i testi degli altri partecipanti. Se i partecipanti fossero parecchi, vedremo come organizzarci. Ma questo punto è importante, anche per evitare che chi partecipa riceva pochissimi o nessun commento. 
  6.  Chi ricevesse eventualmente commenti poco favorevoli è pregato di non arrabbiarsi. Non è un concorso o una competizione, ma un gioco. 
  7.  Chi vuole (ma non è obbligato) può linkare questo post per diffondere il gioco tra i suoi blog amici o i suoi lettori 
  8.  Anche in questo caso non si vince niente, tranne il piacere di divertirsi e partecipare.

    Cosa ne pensate?

    Writer

    blog.libero.it/AltreLatitudini/

Annunci
commenti
  1. LiviaR ha detto:

    Io avrei un testo molto anni Ottanta con cui partecipare, ma non è nè un racconto, nè una poesia nè…nè. E’ solo molto “Come eravamo”
    Lo posto sul mio blog (briciola.splinder.com), poi decidete voi se includerlo o meno nel gioco. Senza problemi, so che è una cosa particola, quindi se mi “escluderete” non mi offendo e … sarà per la prossima volta.

  2. Ipanema ha detto:

    va benissimo, comunico io a Writer il tuo testo.
    Ciao!

    Inserisco io il link al tuo blog in un post…

    ciao

  3. LiviaR ha detto:

    ops. millE
    (due parole, un errore. Sono messa bene!)

  4. Ipanema ha detto:

    avvisami quando lo posti… sul tuo briciole ancora non c’è…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...