Archivio per ottobre, 2013


Un uomo sui cinquant’anni, contabile, fissato con i numeri e i calcoli. Uno che si confonde tra la folla, che non si fa notare, non vuole farsi notare. Fa bene il suo lavoro, il suo noioso lavoro: onesto, pignolo, puntuale, preciso. Un brav’uomo. Un Grigio, insomma. Prima di Natale viene licenziato e il suo mondo frana improvvisamente. A farlo crollare è l’Ingegnere, padrone dell’azienda in cui lavora, uomo influente, di successo, introdotto negli ambienti che contano nella piccola cittadina dove vivono entrambi. Lui è il nemico da abbattere, da eliminare. Da anonimo uomo di provincia, eccolo diventare il Protagonista, trasformarsi in eclettico serial killer che medita con accurata precisione e minuziosa pedanteria il delitto perfetto; che attua fantasiosi omicidi mai veramente a segno, ma estrosamente perfezionati ogni mese.
Riuscirà a far fuori l’odiato Ingegnere, il Nemico? Lo scopriremo alla fine di un anno vissuto pericolosamente.

Autori: Fabio Musati, Amneris Di Cesare, Luca Fadda, Francesca De Logu, Francesca Montomoli, Falconiere Del Bosco, Luciana Ortu, Valerio Piga, Fabrizio Colonna, Lucia Guida, Cristiana Pivari, Cristina Lattaro, Massimiliano Mistri.

http://www.poplibri.it/dodicidio.html

Focus on: Falconiere del Bosco

Da quasi 60 anni si chiama Marchetti Fausto ma quando scrive preferisce apparire come Falconiere del Bosco, nick scelto con i figli quando hanno deciso di lanciarlo su Facebook convinti di perderlo per sempre. E’ lì che al perito industriale-fornaio da trent’anni è venuta la voglia di scrivere. Ha partecipato a un paio di Racconti a quattro mani sul blog di Remo Bassini, un suo racconto fa parte della raccolta Cronache dalla fine del mondo per Historica Edizioni. La sua passione principale è la musica rock blues degli anni migliori ’67/74. Scrive racconti dal 2009 sul suo blog (http://falconieredelbosco.wordpress.com).

Annunci

Un uomo sui cinquant’anni, contabile, fissato con i numeri e i calcoli. Uno che si confonde tra la folla, che non si fa notare, non vuole farsi notare. Fa bene il suo lavoro, il suo noioso lavoro: onesto, pignolo, puntuale, preciso. Un brav’uomo. Un Grigio, insomma. Prima di Natale viene licenziato e il suo mondo frana improvvisamente. A farlo crollare è l’Ingegnere, padrone dell’azienda in cui lavora, uomo influente, di successo, introdotto negli ambienti che contano nella piccola cittadina dove vivono entrambi. Lui è il nemico da abbattere, da eliminare. Da anonimo uomo di provincia, eccolo diventare il Protagonista, trasformarsi in eclettico serial killer che medita con accurata precisione e minuziosa pedanteria il delitto perfetto; che attua fantasiosi omicidi mai veramente a segno, ma estrosamente perfezionati ogni mese.
Riuscirà a far fuori l’odiato Ingegnere, il Nemico? Lo scopriremo alla fine di un anno vissuto pericolosamente.

Autori: Fabio Musati, Amneris Di Cesare, Luca Fadda, Francesca De Logu, Francesca Montomoli, Falconiere Del Bosco, Luciana Ortu, Valerio Piga, Fabrizio Colonna, Lucia Guida, Cristiana Pivari, Cristina Lattaro, Massimiliano Mistri.

http://www.poplibri.it/dodicidio.html

Focus on: Amneris Di Cesare

Amneris Di Cesare italiana nata a Sao Paulo del Brasile. Collaboratrice freelance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E. – Forum Indipendente Autori Emergenti (fiaeforum.freeforumzone.leonardo.it) insieme gruppo laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato il saggio “Mamma non mamma: la sfida di essere madri nel mondo di Harry Potter” nell’antologia benefica Potterologia: dieci as-saggi dell’universo di J.K. Rowling edito da CameloZampa Editore uscito il 3 ottobre 2011; Code di Stampa” edito da La Gru Edizioni, uscito il 15 novembre 2011; ha pubblicato nel 2013 il suo romanzo d’esordio, Nient’altro che amare per i tipi della Edizioni CentoAutori, progetto di scolastica coordinato da Manuela Salvi “Prossima fermata… Italia!” scrivendo il capitolo dedicato alla regione Calabria; il 1 settembre 2013 è uscito con la Domino Edizioni il suo romanzo “Sirena all’orizzonte”. Ha curato l’antologia benefica “Dodicidio” per il progetto POP di La Gru Edizioni ed è prevista l’uscita del suo terzo romanzo “Mira al cuore” per la Runa Editrice entro la fine del 2013 inizio 2014.

CRONACA DI UNA GIORNATA PIENA DI LUCE – PREMIO MONDOSCRITTURA 2013

Pubblicato: 20 ottobre 2013 da amnerisdicesare in scrivere

Amneris Di Cesare, co-fondatrice del FIAE riceve il Premio Mondoscrittura a Ciampino, sabato 19 ottobre 2013. Questa è la cronaca di una giornata intensa ed emozionante.

Sono Solo Scarabocchi

548375_694705273892812_1689652687_n

E’ stata una giornata, quella di ieri, molto intensa e particolarmente emozionante. Sono partita di casa verso le 12:30, tesissima, terrorizzata all’idea di arrivare in ritardo (ma quando devo partire, io, da sempre, faccio così). Arrivata alla Stazione di Bologna, ho trovato un’ala della “mia” stazione dei treni che non conoscevo (non esco dai confini di casa mia, da sola, da una ventina d’anni): terminal su terminal che mi hanno proiettato in un mondo fantascientifico.

1380376_10202302313509574_1040735039_n

Il viaggio in treno è stato piacevole, alla vigilia immaginavo intoppi, ritardi, coincidenze perdute, invece il treno è partito in orario (13:20 spaccate, come sul biglietto) ed è arrivato più che in orario. Al controllore ho chiesto notizie su Roma e l’assedio della manifestazione e mi ha risposto che aveva notizie di calma e tutto sotto controllo, ma l’amico che mi doveva venire a prendere a Roma Termini mi chiede con un sms di scendere a…

View original post 705 altre parole


Un uomo sui cinquant’anni, contabile, fissato con i numeri e i calcoli. Uno che si confonde tra la folla, che non si fa notare, non vuole farsi notare. Fa bene il suo lavoro, il suo noioso lavoro: onesto, pignolo, puntuale, preciso. Un brav’uomo. Un Grigio, insomma. Prima di Natale viene licenziato e il suo mondo frana improvvisamente. A farlo crollare è l’Ingegnere, padrone dell’azienda in cui lavora, uomo influente, di successo, introdotto negli ambienti che contano nella piccola cittadina dove vivono entrambi. Lui è il nemico da abbattere, da eliminare. Da anonimo uomo di provincia, eccolo diventare il Protagonista, trasformarsi in eclettico serial killer che medita con accurata precisione e minuziosa pedanteria il delitto perfetto; che attua fantasiosi omicidi mai veramente a segno, ma estrosamente perfezionati ogni mese.
Riuscirà a far fuori l’odiato Ingegnere, il Nemico? Lo scopriremo alla fine di un anno vissuto pericolosamente.

Autori: Fabio Musati, Amneris Di Cesare, Luca Fadda, Francesca De Logu, Francesca Montomoli, Falconiere Del Bosco, Luciana Ortu, Valerio Piga, Fabrizio Colonna, Lucia Guida, Cristiana Pivari, Cristina Lattaro, Massimiliano Mistri.

http://www.poplibri.it/dodicidio.html

Focus on: Cristina Lattaro

Cristina Lattaro nasce e vive a Rieti. Esercita la professione di ingegnere elettronico presso il reparto di Ricerca&Sviluppo di una multinazionale statunitense. Titolare di cinque brevetti USA e presente in due articoli scientifici, ha pubblicato nel dicembre 2011 La saggezza dei posteri, nell’aprile 2012 Lusores – Calciatori, nel novembre 2012 Il volo di carta in due e-book, nel gennaio 2013 Milites – Soldati. Dal 30 agosto 2012 è ospite fisso in un ciclo di trasmissioni dedicate ai libri e all’editoria presso l’emittente televisiva Rieti Lazio TV (RLTV, canale 677 digitale terrestre).

CODE DI STAMPA: ORGOGLIOSI DI AIUTARE SAVE THE DOGS

Pubblicato: 5 ottobre 2013 da amnerisdicesare in scrivere

Anche noi, come Marina Lenti, nel Fiae da anni, siamo orgogliosi di aver contribuito con un seppur piccolo impegno a questa iniziativa di beneficenza animalista. CODE DI STAMPA, antologia di beneficenza animalista, interamente a firma FIAE


Lunedì 30 settembre 2013 è andata in onda TV 2.0 di Sonia Rosatelli condotta insieme a Cristina Lattaro, rubrica settimanale sui libri e sull’editoria emergente e indipendente dell’emittente RLTV DTT 677. In collegamento via Skype Fabio Musati e Amneris Di Cesare per parlare di #Dodicidio, romanzo noir collettivo edito da Edizioni La Gru per F.I.A.E. e IOVart. Si è parlato anche di scrittura e del nostro forum, come è strutturato e come è nato. Una puntata davvero interessante!